-La Cucina dell’Alleanza, nel cuore di piazza Castello- A Terra Madre Salone del Gusto arriva la Cucina dell'Alleanza!
 


torna alle news

La Cucina dell’Alleanza, nel cuore di piazza Castello


Vi avevamo promesso che non ci saremmo fermati nel proporre appuntamenti per Terra Madre Salone del Gusto, e in effetti è così. Da oggi, sul nostro sito, trovate una novità che sa di buono. Nel cuore di piazza Castello, infatti, dal 22 al 26 settembre sarà allestita la Cucina dell’Alleanza, uno spazio in cui potrete assaporare, tutti i giorni (alle 12, alle 15, alle 18 e alle 21) ricette realizzate con i Presìdi Slow Food, con i prodotti dell’Arca del Gusto o, ancora, coltivati dalle comunità del cibo o acquistati presso i Mercati della Terra.

Questo, infatti, è il senso dell’Alleanza Slow Food dei cuochi, un progetto attivo in Albania, Italia, Belgio, Canada, Marocco, Messico e Olanda, al quale hanno aderito finora quasi 600 cuochi – e molti altri lo stanno facendo: sostenere, attraverso le proposte della cucina, produzioni di piccola scala, espressioni di un territorio e della sua biodiversità.

Assistere a un appuntamento della Cucina dell’Alleanza a Torino, dunque, è un’occasione preziosa, non solo per assaporare i prodotti del territorio, ma anche per sentirseli raccontare da chi ne ha una conoscenza approfondita e potrà spiegarvi, come utilizzarli in cucina e perché essi, oltre che buoni sono puliti – perché arrecano benefici all’ambiente, al paesaggio, e sono rispettosi del benessere animale – e giusti – perché sono remunerativi per le comunità locali.

Le occasioni per farlo non mancano. Quattordici chef italiani e quattro internazionali presenteranno i loro piatti spiegandoli per filo e per segno, dal campo alla tavola. È il caso, ad esempio, di Bonetta dell’Oglio, cuoca palermitana che porterà a Torino un pezzo della sua Sicilia, in cui spiccano la carne di razza modicana, la robiola fatta col latte di capra girgentana, i capperi di Salina e il pane nero di Castelvetrano (tutti Presìdi Slow Food). O di Raffaella Cecchelli ed Elisa Ghezzi, che vi faranno scoprire i sapori delle terre toscane, utilizzando i Presìdi dei fichi di Carmignano, la cipolla di Certaldo, i fagioli di Sorana e lo sfratto dei Goym…

Ma non parleremo solo di cucina italiana, perché ad animare lo spazio della Cucina dell’Alleanza saranno anche quattro chef stranieri, che portano avanti il progetto – o che ne stanno promuovendo la nascita – nelle loro terre d’origine: Bobby Gregoire, dall’Atelier du Goûte di Montreal ci farà sentire i profumi e i sapori della cucina quebecquais; da Lima Adolfo Perret si cimenterà con il lupino, legume tipico della cordigliera delle Ande e nuovo Presidio Slow Food; da Valencia Yelel Cañas Formiconi reinterpretà un piatto di pesce della tradizione basca con germogli di pino; infine da Quimper Xavier Hamon porterà in tavola una ventata di Atlantico, cucinando un piatto che è espressione del lavoro dei produttori della sua Bretagna.

Ma non finisce qui: la Cucina dell’Alleanza a Terra Madre Salone del Gusto 2016 è un progetto nato grazie alla collaborazione di Alce Nero, Miele e Valcucine, tre realtà che lavorano nel rispetto dell’ambiente, della terra, della materia prima di qualità. Per questo, a Torino, ospiteremo due outsiders rispetto al progetto dell’Alleanza, due chef che fanno dell’attenzione per la materia prima uno dei capisaldi del proprio lavoro: Simone Salvini, volto noto della televisione, ci farà scoprire le nuove frontiere della cucina vegetariana mediterranea; Norbert Niederkofler, invece, racconterà tutte le potenzialità degli ingredienti di montagna.

Cosa aspetti? La Cucina dell’Alleanza è a Torino, in piazza Castello, dal 22 al 26 settembre. Leggi tutti gli eventi e prenota il tuo preferito.

 

Silvia Ceriani
S.Ceriani@slowfood.it


Un evento di
 Città di Torino
 Slow Food
 Regione Piemonte
In collaborazione con
Mipaaf
Con il contributo di
 
Official Partner
 
 
 
 
 
 
 
Sostengono Fondazione Terra Madre e Slow Food
 
 
 
Con il sostegno di
 
 
 

Terra Madre Salone del Gusto
Slow Food Promozione P.Iva 02220020040
© Terra Madre Salone del Gusto 2016 - All rights reserved