-I Relatori- I Relatori - Terra Madre Salone del Gusto
 
 

I relatori delle conferenze di Terra Madre Salone del Gusto


Zerocalcare
Fumettista
Pseudonimo di Michele Rech, fumettista italiano, autore del caso letterario “Kobane Calling”, graphic novel che racconta la lotta quotidiana della città curda al confine tra Siria e Turchia che è diventata simbolo della resistenza contro l’Isis.
Miguel Altieri
Docente universitario
Uno degli esponenti più autorevoli dell’agroecologia, autore di oltre 200 pubblicazioni tra cui “Agroecologia: La scienza dell’agricoltura sostenibile” (2013) e professore all’Università di Berkeley, in California.
Yann Arthus-Bertrand
Regista e fotografo
Regista, fotografo, giornalista e ambientalista. Ha diretto film documentari riconosciuti a livello internazionale, tra cui “Home” (2009) e “Human” (2015).
Carolyn Christov Bakargiev
Direttore Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea
Direttrice della GAM (Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea) di Torino e del Castello di Rivoli, è una tra i più accreditati curatori di arte contemporanea a livello internazionale.
Alberto Barbera
Direttore del Museo Nazionale del Cinema
Critico cinematografico, direttore del Museo nazionale del cinema di Torino e direttore artistico della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.
Franco Berrino
Medico
Medico ed epidemiologo, lavora dal1975 all'Istituto nazionale dei tumori di Milano. È uno dei massimi esperti della relazione fra alimentazione e salute ed è un convinto assertore dell'utilità di una dieta corretta per evitare l'insorgere del cancro.
Valerio Borgianelli
Membro commissione educazione Slow Food
Da circa 10 anni progetta e coltiva orti didattici e da sempre si occupa di cibo e musica, compiendo un cammino al ritroso, dal piatto al campo, che lo porta a esplorare le filiere produttive e le dinamiche politiche dietro a un piatto di spaghetti.
José Bové
Europarlamentare
Contadino, attivista, sindacalista e membro dell’Europarlamento. Autore di vari libri, tra cui “Un contadino del mondo” (2003) e “L’alimentazione in ostaggio” (2016), redatto a quattro mani, con il giornalista Gilles Luneau.
Michel Bras
Chef
Visceralmente legato alla sua regione, l’Aubrac, è uno dei maestri della cucina di territorio. Chef dell’omonimo “Michel Bras” (tre stelle Michelin) a Laguiole, nel 2002 ha aperto un ristorante in Giappone e una brasserie a Rodez.
Gian Carlo Caselli
Magistrato
Come magistrato si è occupato di importanti inchieste su terrorismo e mafia; attualmente dirige in Coldiretti la segreteria scientifica dell’Osservatorio sulla criminalità nel settore agroalimentare.
Don Luigi Ciotti
Presbitero
Presbitero, molto attivo nel sociale, prima con il Gruppo Abele, in aiuto ai tossicodipendenti, e poi con Libera, associazione che si batte contro le mafie.
Tiziana Di Masi
Attrice di teatro civile
Attrice di teatro civile, ha lavorato con Moni Ovadia, Carlo Lucarelli, Daniele Biacchessi, Oliviero Beha, Marco Baliani, Gigi Dall'Aglio e molti altri.
Ron Finley
Gangsta gardener
Artista, designer e guerilla gardener. Cresciuto nella parte sud di Los Angeles, si dedica all’educazione alimentare della comunità attraverso gli orti urbani. Il suo progetto ha attirato l’attenzione del produttore John Legend, che ha prodotto il docu-film “Can You Dig This?” (2015).
Christian Greco
Direttore del Museo Egizio di Torino
Egittologo e docente universitario presso l'Università di Leiden (Paesi Bassi), è direttore del Museo Egizio di Torino e curatore di una delle collezioni egizie più importanti d'Europa al Museo delle Antichità di Leiden.
Amar Kanwar
Artista
Nato a Nuova Delhi nel 1964, realizza film e installazioni multimediali che indagano, con linguaggio poetico, le relazioni fra uomo, ambiente e paesaggio.
Serge Latouche
Economista
Economista e filosofo francese celebre per l’analisi critica dell’economia occidentale e la proposta alternativa, nominata “decrescita”. Professore emerito in Scienze economiche all’Università di Paris-Sud (Orsay) e all’Istituto di studi per lo sviluppo economico e sociale di Parigi.
Anuradha Mittal
Fondatrice Oakland Institute
Esperta di economia, sviluppo, diritti umani e agricoltura, nel 2004 ha fondato il prestigioso e innovativo Oakland Institute, un istituto indipendente che si occupa di diritto alla terra, sistemi alimentari, agroecologia, sostenibilità e cambiamento climatico.
Edward Mukiibi
Vicepresidente di Slow Food
Agronomo e vicepresidente di Slow Food. Vive e lavora in Uganda, dove ha creato 75 orti, 5 Presìdi e un Mercato della Terra insieme un gruppo di giovani appassionati.
Marion Nestle
Docente universitaria
Esperta di nutrizione e di politiche alimentari, autrice dei best seller “Food Politics” (2002) e “Soda Politics” (2015).
Edward Loure Ole Parmelo
Vincitore del Goldman Environmental Prize
Attivista tanzaniano, membro e leader della tribù Masai e laureato in gestione e management, ha difeso 80.000 ettari di terre indigene nel suo paese, cercando di contrastare il land grabbing. Nel 2016 ha vinto il Goldman Environmental Prize (Nobel per l’ambiente) per l’Africa.
Andrea Pezzana
Medico e docente universitario
Direttore del dipartimento di Dietetica e Nutrizione Clinica dell'Ospedale San Giovanni Antica Sede, docente presso l’Università degli Studi di Torino, Facoltà di Medicina e Chirurgia.
Altin Prenga
Chef
È arrivato in Italia nel 1998 su un barcone di migranti. Dopo 10 anni è rientrato in Albania e ha aperto il suo Mrizi i Zanave, uno dei più importanti ristoranti del paese, rifornito da 300 famiglie di contadini della zona. Altin Prenga è l’anima dell’Alleanza Slow Food dei cuochi albanesi.
Olivier Roellinger
Chef
Interprete dei migliori prodotti della Bretagna e appassionato di spezie, è il quarto chef francese che ha deciso di rinunciare alla terza stella Michelin per condividere la sua cucina attraverso formule più semplici.
Malak Said Ahmed Rouchdy
Docente universitaria
Ricercatrice e docente universitaria di sociologia nel dipartimento di sociologia, antropologia, psicologia ed egittologia dell’American University del Cairo (Auc).
Yacouba Sawadogo
Agricoltore
Agricoltore del Burkina Faso conosciuto come “l’uomo che ha fermato il deserto”, ha riportato in vita un pezzo di Sahel grazie ad antiche tecniche agroforestali, oggi studiate in tutto il mondo.
Gino Strada
Fondatore di Emergency
Chirurgo e pacifista italiano, fondatore, assieme alla moglie Teresa Sarti, di Emergency, Ong italiana che offre cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà.
Kathleen Sykes
È una dei massimi esperti nello sviluppo di politiche per l’invecchiamento della popolazione e per la sostenibilità ambientale. Fa parte della Mayor's Age-Friendly Taskforce a Washington DC, è Senior Advisor all’Agenzia per la protezione ambientale negli Usa e parte della Gerontological Society of America.
Alice Waters
Chef, Vicepresidente di Slow Food
Chef, imprenditrice, attivista, autrice di diversi best seller e vicepresidente di Slow Food. Pioniera del biologico negli Stati Uniti, nel 1996 ha creato l’Edible Schoolyard Project, un programma di orti scolastici oggi diffuso in un network di più di 4000 scuole.
Stefano Zamagni
Docente universitario
Economista italiano, professore ordinario di Economia politica all'Università di Bologna. Autore di numerose pubblicazioni di carattere scientifico.
 
Con il contributo di
 
Official Partner
 
 
 
 
 
 
 
Sostengono Fondazione Terra Madre e Slow Food
 
 
 
 
 
 
 
Con il sostegno di
 
 
 

Terra Madre Salone del Gusto
Slow Food Promozione P.Iva 02220020040
© Terra Madre Salone del Gusto 2016 - All rights reserved